• Chi siamo

    Lo Spazio Corsaro è gestito dall'Associazione

    Roccaltìa Musica Teatro

    Il Gruppo Roccaltìa Musica Teatro nasce informalmente nel 2006 in collaborazione con il Gruppo Archeologico Roccaltìa di Soriano nel Cimino. Lo scopo del Gruppo Archeologico è individuare, conservare e valorizzare le risorse storico-ambientali dell’Alto Lazio. Nel settore archeologico il Gruppo s’impegna a creare itinerari archeo-naturalistici e nel settore culturale con il Gruppo Roccaltia Musica Teatro ad allestire mostre e spettacoli al fine di consentire la riscoperta e la valorizzazione dei luoghi.

    Ed è nell’ambito di questo spirito che performer provenienti da differenti esperienze e culture artistiche, hanno sentito la necessità di formalizzare, nel 2012, il Gruppo Roccaltìa Musica Teatro che col Gruppo Archeologico Roccaltìa mantiene la più stretta collaborazione.

    Sono stati organizzati eventi incentrati sulla figura di Pier Paolo Pasolini, come: la messa in scena dello spettacolo I Fanciulli e gli Elfi, testo concesso da Graziella Chiarcossi, messo in scena dopo 68 anni; Da Casarsa a Chia: i luoghi di Pier Paolo Pasolini; la mostra fotografica di Domenico Notarangelo Il Vangelo secondo Mimì e Roberto Villa Il Fiore delle Mille e una notte; la tavola rotonda intitolata La contemporaneità del pensiero di Pier Paolo Pasolini e due concorsi di montaggio dedicati al poeta friulano.

    Tra le attività: La rassegna Un tè alla Torre, Suoni Immagini Parole, all’interno del castello di Chia, appartenuto a Pier Paolo Pasolini.

    La realizzazione di spettacoli itineranti denominati Passeggiata al chiaro di luna, giunta alla x edizione, con laboratori di teatro, musica strumentale e coro.

    La valorizzazione e la tutela del borgo di Chia, con la fondazione nel 2016 dello Spazio Corsaro, spazio polivalente che ospita spettacoli teatrali, concerti, proiezioni, mostre, corsi e laboratori didattici e stazione di partenza o d'arrivo di itinerari che colleghino il borgo di Chia ai paesi, le campagne e i boschi circostanti, in collaborazione con "Ammappalitalia" e "Circolo culturale Kur"

     

    Lo Spazio Corsaro

     

    Spazio Corsaro è un edificio storico di 50 metri quadrati situato all’interno del Borgo medioevale di Chia nel Comune di Soriano nel Cimino in provincia di Viterbo. Lo spazio si sviluppa su due livelli: un piano terra con due vani dedicati, rispettivamente, ad area scenico\espositiva e camerino alloggio con bagno; un ballatoio praticabile situato a tre metri d’altezza destinato ad ospitare parte del pubblico. La scala di collegamento tra i due livelli è esterna. L’edificio è stato appena ristrutturato nel rispetto dei vincoli architettonici del borgo e in funzione di una destinazione d’uso sociale e culturale. La presenza di un ampio camerino con bagno permette di alloggiare fino a tre ospiti nell’intenzione di agevolare residenze artistiche, scambi artistico-culturali e collaborazioni con gruppi e singoli provenienti anche da territori più lontani. L’ideazione e organizzazione degli spazi interni, delle attrezzature e degli arredi consente la massima versatilità d’uso dello spazio e rende possibile la realizzazione di eventi e spettacoli a pianta centrale, a boccascena, con o senza palco e la possibilità di utilizzo di ogni parete come superficie espositiva.

     

    Questa architettura degli interni corrisponde all’idea di rendere aperto e fruibile lo spazio ad ogni proposta senza una specifica direzione o filtri di carattere artistico, stimolando la formazione e l’espressione delle energie creative presenti e latenti nel territorio e facilitando gli scambi e le contaminazioni con esperienze provenienti da luoghi e culture più distanti. Lo Spazio corsaro è stato inaugurato sabato 2 Aprile 2016 con un grande evento che si è articolato nell’intero borgo e nelle campagne circostanti al quale è seguito l’avvio di una densa programmazione a cura dell’associazione Roccaltia Musica Teatro, promotore dell’iniziativa, e delle associazioni che già collaborano stabilmente con l’associazione proponente: Gruppo Archeologico Roccaltia, Ammappalitalia ASD, Circo Mare Teatro, Eremo Teatro Celleno, Centro Universitario Teatrale di Viterbo, Associazione La Madrugada, Associazione Kur affiliata Csen.

  • Inaugurazione della Stagione Autunnale

    SPAZIO CORSARO

    a cura di

    ROCCALTIA MUSICA TEATRO

     

     

    Data DOMENICA 30 SETTEMBRE
    Luogo e orario TORRE di CHIA di Pier Paolo Pasolini, S. P. Ortana km.15

    Dalle ore 16,00 alle ore 19,00
    A cura di Roccaltia Musica Teatro

     

    Evento unico poiché offre la possibilità al pubblico di essere accolto alla Torre di Chia, luogo accessibile e visitabile per l’occasione.

     

    La Torre di Chia è stata inserita nel 2017 dalla Regione Lazio

    nell’elenco dei Beni accreditati alla Rete Regionale delle dimore, ville, complessi architettonici e paesaggistici, parchi e giardini di valore storico-artistico.

     

    Torre di Chia, luogo caro dove registi, attori, musicisti, danzatori e documentaristi, provenienti da differenti esperienze e culture artistiche hanno costituito nel 2012 il gruppo Roccaltia Musica Teatro, svolgendo nel corso del tempo, importanti attività culturali all'interno di essa.

     

    Programma

    SPETTACOLO ITINERANTE

    Le E(r)cologiadi di CircomareTeatro, inserito nel progetto “La commedia dell’arte dei bambini” cofinanziato dalla Regione Lazio, Assessorato Cultura, Politiche Giovanili.
    Con Alessandra Cappuccini, Luisa Ciavattini e Mario Umberto Carosi. Regia di Mario Umberto Carosi.

    Spettacolo itinerante che coinvolge direttamente gli spettatori e che vede come palcoscenico la TORRE di CHIA. Gli spettatori, piccoli e grandi, insieme al mitico Ercole, tenteranno di salvare il bosco da tutti coloro che non nutrono amore per l’ambiente, infatti, Ercole, ancora inesperto e alle prime armi come Eroe, deve aiutare il guardiabosco della Torre di Chia che corre un grave pericolo...

    Per natura eclettica e rocambolesca, le rappresentazioni di CircomareTeatro sono adatte ad ogni tipo di pubblico: il romantico si unisce al farsesco, lo spettacolare al civile, la giocoleria alla teatralità, dando vita a storie sempre nuove nelle quali gli spettatori si lasciano coinvolgere e travolgere.

    A seguire BRINDISI e DJSET con Fabio Decade Pin

    DecadeMusik è il progetto musicale di Fabio Decade Pin, autore, cantante e musicista attivo da un trentennio in vari ambiti musicali.

    L'attività di DecadeMusik abbraccia stili musicali diversi, con la produzione di tracce musicali originali, remix e concerti live in varie formazioni.
    Per l'evento dello Spazio Corsaro viene proposto un DJset con una selezione remix di canzoni Anni '70 / '80 / '90 rivisitate in maniera originale di musica incentrata sui generi pop, rock, new wave, dance che hanno caratterizzato quei decenni.

     

    PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

    SI CONSIGLIA DI PRENOTARE IN LARGO ANTICIPO VISTO IL NUMERO LIMITATO DI POSTI AL 328/8264142

    La Torre di Chia si raggiunge con una passeggiata di sette minuti a piedi, si consiglia scarpe e abbigliamento comode.

    In caso di maltempo l’evento si svolgerà comunque.

    Si ringrazia Graziella Chiarcossi

     

     

     

     

    SPAZIO CORSARO

     

    Spazio Corsaro è un luogo di confine, e dunque di incontro, tra la creatività ancora rovente degli artisti e la platea, chiamata per una sera a farsi ascoltatrice critica.

    I Corsari si muovono in acque libere, senza alcun padrone né censura e se hanno un committente è solo l'Arte in sé.

    Chi varca la soglia del nostro Spazio quindi non deve aspettarsi di essere semplicemente intrattenuto, ma di intrattenere un rapporto personale ed intimo con tutte le possibili forme dell'espressività.

    Lo spettacolo non è là sul palco, sullo schermo o attorno alle note degli strumenti musicali, bensì in quella terra di nessuno che si situa in mezzo agli sguardi di chi partecipa ad un incontro.

     

  •  

    LABORATORIO DI TEATRO PER ADULTI

    Some caption here

    A sentence or two describing this item.

    Some caption here

    A sentence or two describing this item.
  • Seguici su

    Facebook Spazio Corsaro

    grupporoccaltia@gmail.com

    Scrivete qui sotto e sarete ricontattati

  • Dove siamo

    La mappa per raggiungerci